Lame Della Torre è una Compagnia di Rievocazione Storica con sede a Pavia attiva dal 2006 che si occupa principalmente dello studio e della pratica della scherma del Basso Medioevo, intesa come arte marziale volta alla difesa.

Lo studio delle tecniche di combattimento è basato su trattati dell’epoca, con particolare riferimento al manoscritto I-33 (del 1300 circa), il cosiddetto libro di scherma della Torre di Londra attualmente considerato il primo manuale sull’arte del combattimento occidentale, e al Flos Duellatorum (del 1409), trattato scritto dal friulano Fiore de Liberi.

La Compagnia propone ogni anno un corso di scherma storica che approfondisce con particolare attenzione le tecniche di lotta corpo a corpo, di utilizzo della daga, di maneggio della spada ad una mano, della spada a due mani, del bastone e di utilizzo sia dello scudo che del boccoliere. Le lezioni di scherma si svolgono all’interno di palestre e sono tenute da Istruttori diplomati in scherma storica presso l’Accademia Nazionale di Scherma (A.N.S.), titolo riconosciuto dall’Associazione Italiana Maestri di Scherma (A.I.M.S.) e dalla Federazione Italiana Scherma (F.I.S.).